Le nostre proposte

TREKKING INVERNALE NELLE MARCHE

Trekking invernale nelle Marche

Dal 1 Dicembre 2020 al 31 Marzo 2021

1° GIORNO: DOMENICA ARRIVO AD OSIMO 
Arrivo libero. Sistemazione in camera doppia standard con trattamento di prima colazione. (camere disponibili da normale orario di check-in) pomeriggio libero, cena e pernottamento.

2° GIORNO: LUNEDÌ MONTE CONERO 
Colazione e incontro con la guida direttamente allo spot. Una passeggiata nel fitto Bosco del Conero intervallata da scorci panoramici sull’Entroterra marchigiano e il suo magnifici balconi a picco sul Mare. (circa 3 ore) pranzo al sacco

Punti di interesse del percorso: Sentiero Pian Raggetti, Grotte Romane, Pian Grande, Belvedere nord
Difficoltà: Escursionistica
KM percorsi: 7 Km circa
dislivello: 250 mt
Tempo percorrenza: 2:15 h circa
Durata dell’attività: 3 h

COSA PORTARE
scarpe da trekking se possibile, acqua, frutta secca, kway, macchina fotografica

Al termine, rientro in albergo , cena e pernottamento.

3° GIORNO: MARTEDÌ ANCONA MONTE CONERO - URBISAGLIA (B/L/D)
Colazione, in mattinata incontro con la guida direttamente allo spot per la seconda escursione sul versante sud, che ci permetterà di visitare preziose testimonianze storico-artistiche, immergersi nei panorami mozzafiato con finale alla spiaggia dei Sassi Neri(circa 5/6 ore) pranzo al sacco

Punti di interesse del percorso: Belvedere Sirolo, San Pietro al Conero, Belvedere Sud, Belvedere Passo del Lupo, Grotta Mortarolo, Spiaggia Sassi Neri

Difficoltà percorso: Escursionistico
Lunghezza: 10 Km
dislivello totale: 450 mt
Tempo di percorrenza: 4 h circa
Durata dell’attività: 5:30 h
età minima 15 anni

Cosa portare:scarpe da trekking se possibile, acqua, cioccolata, frutta secca e kway.

Si consigliano bastoncini macchina fotografica.

Nel pomeriggio trasferimento in autonomia ad Urbisaglia (circa 1 ora). Sistemazione presso locanda le Logge ad Urbisaglia, borgo medievale dove sono ancora oggi è visibile il passato romano, con l’anfiteatro, le mura e il tempio, mentre le sue origini medievali si ritrovano nel castro de orbe saglia sulla sommità della collina. Nelle vicinanze l’abazia di Chiaravalle di Fiastra del 1142 e il lago omonimo.
Cena degustazione e pernottamento.

4° GIORNO: MERCOLEDÌ LAME ROSSE (B/-/-)
colazione e mezza giornata dedicata al trekking. Itinerario di grande interesse naturalistico in uno dei siti più particolari del Parco dei Sibillini dove l’erosione degli agenti atmosferici, nel corso del tempo, ha modellato la roccia in forme suggestive e spettacolari formando un piccolo canyon rosso. Incontro con la guida direttamente allo spot.(circa 40 minuti)

Sviluppo: 6 km A/R
Dislivello in salita: 250 m
Tempo di percorrenza: 2:45 h circa
Durata dell’attività: 3.30 h

Cosa portare: scarpe da trekking se possibile, acqua, cioccolata, frutta secca e kway. Si
consigliano bastoncini macchina fotografica.

Rientro in albergo, cena libera e pernottamento

5° GIORNO: GIOVEDÌ CIASPOLATA SUI PIANI DI RAGNOLO (B/-/-)
Colazione in albergo e Check – out. Incontro con la guida direttamente alla spot (circa 40 minuti). Neve permettendo la mattinata sarà impegnata con una ciaspolata nei piani di Ragnolo a 0 circa 1.500 metri (* qualora non ci fosse neve, sarà proposta un trekking nella stessa zona)

Sviluppo: 5 km
Dislivello in salita: 150 m
Tempo di percorrenza: 2:30 h
Durata dell’attività : 3:30 h

Cosa portare: scarpe da trekking se possibile nel caso non sia possibile effettuare la ciaspolata, acqua, cioccolata e frutta secca. Si
consigliano bastoncini macchina fotografica.

 

Dettagli

  • Periodo: INVERNO 2020-2021

Popular Travel Package

Questo sito utilizza dei cookies per il suo corretto funzionamento. Proseguendo nella navigazione si accetta l'installazione di tali cookies.